Pasqua nel cuore della Val D’Orcia all’insegna del benessere e del gusto della tradizione toscana nel Castello di Velona

images/stories/alberghi_lusso/ValDOrcia_CastelloDiVelona01.jpg

In primavera il verde delle colline della Val d’Orcia diventa cangiante e ovunque si respirano i profumi della natura che si risveglia lentamente dal sonno invernale. Quale migliore occasione per programmare un soggiorno esclusivo in questo territorio meraviglioso, Patrimonio dell’Unesco, se non la Pasqua? Magari nel Castello di Velona: acqua vulcanica, cucina toscana gourmet e tentazioni di cioccolato.

 

(TurismoItaliaNews) Immerso nei vigneti toscani, in una delle mete predilette dagli amanti del buon vino Brunello di Montalcino, si erge maestoso il Castello di Velona Resort, Thermal Spa & Winery. Il fortilizio medievale del XI secolo presenta ben due piscine esterne affacciate sugli splendidi vigneti del castello, da cui si produce il vino Brunello di Montalcino. La OliSpa vanta la fonte vulcanica più calda di tutta la Toscana ed è un’oasi di puro relax che si estende su una superficie di 1500 mq dove domina il travertino, materiale della prestigiosa tradizione toscana e regala un ambiente lineare e raffinato. Ogni angolo della OliSpa è pensato per offrire un’esperienza sensoriale completa, arricchita dalla presenza di terapiste esperte che sapranno guidare gli ospiti nella scelta dei numerosi trattamenti. Le Spa Suite del Castello dispongono di una cabina per trattamenti privati, per regalare momenti di puro benessere esclusivo.

Il Castello di Velona si prepara ad accogliere i propri ospiti con una proposta per il weekend di Pasqua pensata per emozionare e viziare: un soggiorno tra colori e profumi, storia e cultura, in un albergo dal fascino unico. Gli ospiti potranno scegliere di soggiornare in una Castle Junior Suite nella parte più antica del castello con mobili d’epoca, pavimenti in cotto e travi in legno o in una Sunset Junior Suite, presente nell’ala più contemporanea, dal design moderno e dotata di ampio bagno in travertino, con giardino privato e vista sulla Val d’Orcia.

Come vuole la tradizione, la domenica di Pasqua e Pasquetta si festeggia a tavola con un menu creato ad hoc dal nuovo chef Stefano Salvati, romano di origini, che vanta collaborazioni con importanti colleghi e predilige una cucina essenziale basata sulla freschezza dei prodotti e sulle materie prime del territorio. Una brigata tutta nuova sarà al suo fianco per preparare le specialità pasquali da servire al Ristorante Settimo Senso con terrazza panoramica che affaccia sul tramonto della Val d’Orcia.

Una sensazione di completo benessere attende gli ospiti nella OliSpa di 1.500 mq, dove domina il travertino, ed è possibile rilassarsi in una delle quattro vasche di acqua calda sorgiva, due interne e due "infinity pool" esterne, con vista sulle colline e vigneti. A disposizione anche un’ampia scelta di trattamenti, per il viso e per il corpo, rigorosamente naturali. E dopo una rigenerante cura di bellezza, cosa c’è di meglio di un calice di rosso toscano, dal sapore morbido e misurato?

Possono completare la proposta di soggiorno esperienze all’aria aperta a Montalcino, trekking, escursioni in mountain bike, passeggiate a cavallo, lezioni di pittura, astrologia o falconeria e tante altre attività per vivere un soggiorno indimenticabile.

Per saperne di più
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.castellodivelona.it

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...